Ricerca veloce

Use * for search, for ex. "Shake*"

Ricerca veloce

Ricerca avanzata


Filtro di ricerca

- In ordine alfabetico per titolo del libro

- In ordine alfabetico per autore

- per genere

Genres

 

Tutti i consigli per i libri

La Lenteur de l'aube Brécart, Anne (La Lentezza dell’alba)

In che mondo vive Hanna? Ritorna nella città in cui è cresciuta – e il ritorno è tutt’altro che facile. La madre, che l’ha pregata di raggiungerla, è lunatica, come sempre, ma questo ...

Commenti (0)


 

Les Cercles mémoriaux Collin, David (I cerchi della memoria)

Chi è questo uomo arenato nel deserto del Gobi? Cosa cercava? Il «naufrago» viene trovato da una caravana e si rivela completamente amnesico. Non si ricorda più nulla del suo passato e non ha ...

Commenti (0)


 

Ausser sich Fricker, Ursula (Fuori di sé)

Il dramma avviene durante una gita in campagna nel Meclemburgo: Katja e Sebastian, una coppia berlinese di architetti, avevano pianificato da tempo di passare il fine settimana da amici. Katja è ...

Commenti (0)


 

In porta c’ero io Lenz, Pedro (Dr Goalie bin ig (Mundart))

Il Goalie, il portiere, è un giovane di un villaggio da qualche parte nel Mittelland bernese. È un narratore infaticabile in grado di esprimersi con grande scioltezza, un vero mattacchione, al ...

Commenti (0)


 

Wald aus Glas Schertenleib, Hansjörg (La foresta di vetro)

Ne «La foresta di vetro» una donna anziana e una giovane si incontrano: la prima è alla ricerca del suo passato felice, la seconda è in fuga da un futuro che rifiuta. Le due donne non ...

Commenti (0)


 

Sessualità Lepori, Pierre

Il romanzo di Pierre Lepori ha una storia editoriale fuori dal comune. «Sessualità» è stato infatti pubblicato contemporaneamente in italiano, tedesco e francese. L’autore stesso ha tradotto ...

Commenti (0)


 

Die undankbare Fremde Brezna, Irena (La straniera ingrata)

Premi federali di letteratura 2012   Irena Brežná, autrice ricca di passionalità, giunge in conclusione del suo romanzo alla seguente formula illuminata: trasformare la propria condizione ...

Commenti (0)


 

Les Couleurs de l’hirondelle Popescu, Marius Daniel

Premi federali di letteratura 2012    Teso sul filo di una messa in bara e di un funerale, il racconto palpitante di Marius Daniel Popescu si sviluppa tra gli strati mobili della ...

Commenti (0)


 

Der Mann mit den zwei Augen Zschokke, Matthias (L’uomo con i due occhi)

Premi federali di letteratura 2012   Dopo il suicidio della sua compagna di lunga data, l'uomo dai due occhi ha bisogno di ristabilirsi. Il luogo idilliaco in cui si ritira si rivela essere un ...

Commenti (0)


 

Le Mineur et le Canari Safonoff, Catherine

Premi federali di letteratura 2012   Intrecciando la leggerezza quotidiana e la gravità dei ricordi traumatizzanti passando ...

Commenti (0)


 

Ogrorog Friederich, Alexandre

Gli altri vadano pure a piedi, Alexandre Friederich preferisce montare in bicicletta. Nel suo breve e divertente romanzo «Ogrorog» l’autore pedala attraverso tutta la Francia, dal Giura fino ...

Commenti (0)


 

Der Kiosk Boesch, Hans (Il chiosco)

«Il chiosco» di Hans Boesch restituisce una grandiosa immagine degli Anni Settanta sotto forma di romanzo utopico. Il libro riporta, in una struttura narrativa ben ponderata, gli appunti ...

Commenti (0)


 

Der grosse Kater Hürlimann, Thomas (Il grande gatto)

Un romanzo che tratta le sfere più alte del potere; «Der grosse Kater» (Il grande gatto) di Thomas Hürliman sottomette la politica svizzera a un’analisi critica e contemporanea, e questo in ...

Commenti (0)


 

Nuotando verso casa Lappert, Rolf (Nach Hause schwimmen)

Nel 2008 Rolf Lappert fa un impressionante ritorno in scena con «Nuotando verso casa». Il romanzo narra la storia del ventenne Wilbur, che in realtà sogna di essere Bruce Willis, ma non ...

Commenti (0)


 

Flug Hänny, Reto (Volo)

Il cicalio degli ospiti in preda ai saluti cessa all’improvviso. Stufo, il prozio ha spaccato, una volta per tutte, l’elica, comprata alle giostre, con cui il ragazzo giocava rumorosamente a ...

Commenti (0)


 

Una vita incerta Stamm, Peter (Ungefähre Landschaft)

«Che cosa non le aveva raccontato. E lei, cosa gli aveva raccontato? Lui non le aveva mai chiesto della sua vita, e poi, se talvolta raccontava ugualmente qualcosa, non era stato a sentire. ...

Commenti (0)


 

In questa vita Ruchat, Anna

Dopo un’intensa e infaticabile opera di traduttrice dal tedesco (in particolare dei «Diari» di Klemperer e dei romanzi di Thomas Berhard), Anna Ruchat esordisce a quarantacinque anni con ...

Commenti (0)


 

Le cose senza storia Pusterla, Fabio

La terza raccolta di Fabio Pusterla (nato a Mendrisio nel 1957) rappresenta una svolta verso una voce più personale, alimentata da alcuni temi di predilezione che contraddistinguono tutta ...

Commenti (0)


 

Capelvenere Shishkin, Mikhail

«Esponga brevemente le ragioni per cui chiede l’asilo politico.» Questa è la domanda che il protagonista deve continuamente porre e riporre. Egli, infatti, lavora come interprete russo per le ...

Commenti (0)


 

Le feu au lac Benoziglio, Jean-Luc (Il lago in fiamme)

Su un isolotto tra Garonna e Dordogna vive un uomo singolare, solo e povero. La sua biografia è nota solo a frammenti: dopo aver vissuto l’infanzia e l’adolescenza in Svizzera romanda, ...

Commenti (0)


 

Vergine giurata Dones, Elvira

L’autrice, originaria di Tirana, vive tra il Ticino e gli Stati Uniti e transita da sempre tra le lingue e le culture, scrivendo alternativamente in albanese e italiano, auto-traducendosi e ...

Commenti (0)


 

Père et passe Meizoz, Jérôme (Padre e passa)

«E poi d’un tratto, viaggiavamo serenamente attraverso la campagna, ho percepito per la prima volta che Padre era mortale.» Da allora «tutto è cambiato». Sconvolto, Jérôme Meizoz inizia a ...

Commenti (0)


 

Lacrima Quadri, Claudia

Dopo aver esordito con «Lupe» (2000 – che metteva fianco a fianco due destini di donne in due epoche diverse), Claudia Quadri (*1965) addensa ulteriormente la sua polifonia narrativa in questo ...

Commenti (0)


 

Voci sparse d’ombra Laederach, Monique (Si vivre est tel)

Costituita da due libri distinti («Le nostre voci dormivano soltanto» e «Si vivre est tel», titolo preso a prestito da Saint-John Perse) questo libro rappresenta il coronamento dell’opera ...

Commenti (0)


 

Les Vivants Kramer, Pascale (I Vivi)

Il secondo romanzo di Pascale Kramer (*1961) si apre su una scena brutale : durante un gioco incosciente e cretino, due bambini muoiono sul colpo, sotto gli occhi orripilati del giovane zio ...

Commenti (0)


 

Max Zschokke, Matthias

«Certe cose non si devono neppure pensare» – si legge nel romanzo d’esordio di Matthias Zschokke, intitolato «Max» – «altrimenti il mondo crolla e noi, che abbiamo pensato queste cose, ...

Commenti (0)


 

Perché il bambino cuoce nella polenta Veteranyi, Aglaja (Warum das Kind in der Polenta kocht)

La madre oscilla appesa per i capelli sotto la cupola del circo. Il padre è un clown, acrobata e bandito – ed è famoso quanto il presidente degli Stati Uniti. La sorella maggiore si esibisce ...

Commenti (0)


 

Blösch Sterchi, Beat

«C’è chi nella stalla ci tiene le mungitrici e chi ci tiene gli stranieri!» Questi sono i discorsi dei clienti abituali della bettola di Innerwald. Il contadino Knuchel ha deciso di prendersi ...

Commenti (0)


 

Il mago del tempo Weber, Peter (Der Wettermacher)

Il Toggenburgo, Zurigo, il lago e la stazione centrale. E poi un giovane protagonista con un orecchio per i dialetti e le leggende locali e che racconta un sacco di frottole senza nemmeno battere ...

Commenti (0)


 

Die Spange Mettler, Michel (L’apparecchio per i denti)

Anton Windl è un vero e proprio fenomeno. Durante un controllo, sotto le sue gengive viene ritrovato un apparecchio per i denti preistorico. Siccome una spedizione scientifica nella sua cavità ...

Commenti (0)


 

- I consigli di lettura con commenti

- La top 20 dei consigli di lettura

|